Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

La divina regalità di Babbo Natale

Immagine
Le festività natalizie del 1951 saranno ricordate, in Francia, per una polemica che ha risvegliato un vivo interesse attorno alla questione di Babbo Natale, delle sue origini e del suo ruolo nella panoramica delle celebrazioni (cristiane), fino ad arrivare a una vera e propria accusa di eresia. A pronunciarla la Chiesa cattolica, che già da parecchi mesi, attraverso le autorità ecclesiastiche, aveva espresso disapprovazione per la crescente importanza attribuita da famiglie e commercianti al personaggio di Babbo Natale, a cui si è unita la Chiesa protestante, in toni forse meno enfatici ma altrettanto fermi.

L’occasione non sfugge a Claude Lévi-Strauss, celebre antropologo autore di Tristi tropici, al quale non succede tutti i giorni di trovarne una simile per esaminare, sotto i propri occhi, lo sviluppo repentino di un rito e di un culto, perché di questo, secondo lui, si tratta (da Le Père Noël supplicié, Babbo Natale giustiziato, 1952).


L’accusa, la condanna, le polemiche, la dife…

Leggi anche

Più letti della settimana

Estratti di necromanzia pratica

Nata dalla Luna. Il mito di Lilith nella letteratura ebraica

La lunga storia di Moloch, Signore del fuoco

Vita e gesta del conte di Cagliostro

Tre preghiere romane