Nel giro di pochi giorni il premier Narendra Modi ha ricevuto la delegazione di una prestigiosa scuola sufi e ha partecipato a un evento buddhista nel cuore spirituale dell’India per consolidare una linea moderata condivisa contro l’Islam più intransigente, soprattutto Wahabita e Salafita. Esprime soddisfazione la All Indian Ulema and Mashaikh Board (AIUMB), organizzazione che si propone di diffondere una visione pacifica del Sufismo sunnita. (continua a leggere)

Abu’l Hassan, Il sogno di Jahangir (dettaglio), c. 1618-1622.
Suf significa “lana”, il materiale della rozza tunica indossata dai primi asceti. Le prime menzioni del termine risalirebbero all’inizio del IX secolo, ma non compare né nelle collezioni di hadith (detti del Profeta) della fine dello stesso secolo né nel Al-Qamus (l’Oceano), un esteso dizionario arabo composto da un lessicografo nel tardo ’300.

Il misticismo Sufi prevede una esperienza diretta del divino, il completo annullamento dell’io in Allah; questo stato di totale liberazione (che, pur con delle sostanziali differenze, è stato identificato con il nirvana) si raggiunge attraverso l’estasi prodotta da una liturgia profondamente simbolica.

Per approfondire: A. Bausani, L’Islam, Garzanti 1979; Kashmir and Islamic Fundamentalism in India, Pakistan Horizon N. 56, vol. 3, 2003.


Correlati: Ai Cancelli di Krishna; Hanuman e la statua negata

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche

più letti della settimana

Argomenti

Grecia politeismo classico cronache contemporanee religioni e culture tradizionali Ellenismo/Età imperiale Roma arti figurative libertà e diritti Vicino Oriente Antico Iran e Asia centrale tradizioni popolari nuovi movimenti religiosi poesia e letteratura latina occultismo Buddhismo culti misterici magismo moderno neostregoneria e neopaganesimo America precolombiana Settecento Sud-est Asiatico religioni afro-americane Africa Egitto Nativi Americani Yoruba stregoneria tradizionale Grecia arcaica/classica Induismo Lilith Messico Orfismo Raffaele Pettazzoni Siria Storia delle religioni autori demonologia dialogo interreligioso divinazione dèi guaritori magia egizia teatro greco vocabolario magico vodou Asia orientale Baphomet Candomblé Massoneria Mithra Olimpo Priapo Saga di Gilgamesh Trecento alchimia calendario romano gnosticismo letteratura italiana letteratura latina magia greca movimenti messianico-apocalittici papiri magici peyotismo Ásatrú Angelo Brelich Apollo Asclepio Benedetto Croce Dioniso Esseni Fenicia Giove Inquisizione Krishna Marte Medioevo Micene Nord Europa Ottocento Pan Pazuzu Qumran Santa Muerte Santeria Sufi Teosofia Ugo Bianchi Umanesimo Usa Venere/Afrodite Wicca assiro-babilonesi astrologia brani scelti epicureismo ermetismo esoterismo featured feste filosofia filosofia estetica folklore iatromagia magia cerimoniale magia rinascimentale mondo classico neostregoneria notizie personaggi positivismo profetismo revivals sofismo storicismo testi copti testi magici teurgia